HIFU – Ultrasuoni focalizzati ad alta frequenza

HIFU, acronimo di HIGH INTENSITY FOCUSED ULTRASOUND, è la tecnologia di ultima generazione per lifting viso e liposuzione del corpo non chirurgico ; un ringiovanimento e/o rimodellamento cutaneo senza la necessità di metodiche invasive.

HIFU – Ultrasuoni focalizzati ad alta frequenza

HIFU, acronimo di HIGH INTENSITY FOCUSED ULTRASOUND, è la tecnologia di ultima generazione per lifting viso e liposuzione del corpo non chirurgico ; un ringiovanimento e/o rimodellamento cutaneo senza la necessità di metodiche invasive.

Lifting del viso e liposuzione del corpo senza chirurgia

Ultraformer 3 - Lifting viso non chirurgico - Padova, Borgoricco, Camposampiero, Massanzago, Campodaresego - 2

Lifting non chirurgico

Trattamento medico estetico non invasivo
di rimodellamento e ringiovanimento del viso


Scizer - liposuzione senza chirurgia - Padova, Borgoricco, Camposampiero, Massanzago, Campodaresego

Liposuzione non chirurgica

Un rimedio per l’adipe localizzato attraverso
l’uso di ultrasuoni focalizzati ad alta intensità


Ultraformer III

Trattamento medico estetico non invasivo di rimodellamento e ringiovanimento del viso
LIFTING NON CHIRURGICO

Che cos’è l’Ultraformer per ringiovanimento viso?

Il trattamento con Ultraformer III è un procedimento innovativo che agisce mediante gli Ultrasuoni Focalizzati (HIFU), grazie alla tecnologia MMFU (Macro e Micro Ultrasuoni Focalizzati), per il lifting e il ritensionamento della pelle del viso.

Il ringiovanimento del viso attraverso una procedura non chirurgica viene raggiunto andando incontro alle esigenze dei pazienti che cercano un’ottimo risultato senza invasività .

Prima dell’avvento di queste nuove tecniche il ringiovanimento del viso poteva essere ottenuto esclusivamente attraverso il classico lifting chirurgico.

Come funziona?

Ultraformer agisce attraverso l’emissione di  ultrasuoni che sono in grado di stimolare il tessuto a vari livelli, dal derma superficiale e profondo, fino ad arrivare al sistema muscolo-aponeurotico superficiale (SMAS).

Questi stimolano la zona trattata  trasmettendo calore non percepito dal paziente.

L’azione è duplice :

  1. una contrazione immediata delle fibre di collagene innescando una neocollagenesi (produzione di nuovo collagene ) nei sei mesi successivi l’intervento. Il nuovo collagene viene prodotto, attraverso un’ aumento  della temperatura del collagene esistente a circa  63°; per avviare questo processo, fino a poco tempo fa veniva usata la radiofrequenza che era in grado di elevare la temperatura solo fino a 45 solo sullo strato più esterno rivelandosi così inefficace per un reale e duraturo ritensionamento della pelle.
  2. Rompendo le cellule adipose, Rispetto alle precedenti tecnologie a ultrasuoni, Ultraformer III possiede una nuova generazione di trasduttori che può fornire una energia ultrasonica 8 volte maggiore

Grazie a queste tecnologie di ultima generazione, i trattamenti con Ultraformer III sono molto confortevoli: perciò la totalità dei pazienti afferma che il livello fastidio  è assolutamente tollerabile. Per le persone più sensibili, in previsione del trattamento può essere assunto un farmaco analgesico di primo livello, come la tachipirina.

Il trattamento si effettua in ambulatorio medico.

Controindicazioni ed effetti collaterali

La caratteristica è l’assenza quasi totale di effetti collaterali e di tempi di recupero: un leggero eritema perdura per mezz’ora, un’ora al massimo, e non vi è nessuna controindicazione all’esposizione solare, il che consente al paziente una immediata ripresa dell’attività.

Dopo il trattamento, raramente, può verificarsi un leggero rossore per alcune ore, oppure una sensazione di formicolio, o un piccolo gonfiore. Questi sintomi, comunque, sono lievi e temporanei, come anche un’eventuale sensibilità sottocutanea. Rarissimamente sono stati riportati casi di formazione di lividi o di un leggero intorpidimento della pelle sulle aree trattate sempre reversibili.

Quante sedute sono necessarie? In quanto tempo sono visibili i risultati?

In base al livello di invecchiamento spontaneo e all’importanza dell’inestetismo, il protocollo dei trattamenti prevede , nella maggior parte dei casi , una singola seduta .

I risultati sono visibili fin da subito, ma il consolidamento del risultato finale lo si avrà dopo 3-6 mesi grazie alla formazione di nuovo collagene.

Lifting non invasivo di viso

Ultraformer III è applicabile per il trattamento liftante di tutto il viso , collo , mento ed è in grado di contrastare  le rughe, pori dilatati, doppio mento, innalzare le sopracciglia, ridurre fino alla scomparsa delle  linee della marionetta ( rughe al lato delle labbra che si estendono verso il mento ) ecc.

Di volta in volta, l’operatore può selezionare una differente cartuccia variando la profondità di trattamento, a seconda della zona trattata.

Doppio mento

Il doppio mento,  è molto diffuso ed è  provocato da un eccesso di grasso  al di sotto della mandibola, che  nasconde la linea . Questo dà un antiestetico effetto  di continuità fra la guancia ed il collo. Il risultato è l’appesantimento del viso e l’apparente sensazione da parte dell’osservatore di obesità o anzianità. A volte è causato dalla particolare conformazione anatomica del viso .

Fondamentalmente le tecniche per eliminarlo  o ridurlo sono :

  1. Una dieta equilibrata
  2. applicazioni di ultrasuoni focalizzati ad alta intensità ” ultraformer III “
  3. liposuzione chirurgica
  4. mantenimento

Risultati: il trattamento di lifting non invasivo è efficace?

Il trattamento con Ultraformer III è efficace perché consente di ottenere un graduale e massiccio aumento del tono cutaneo, un netto rimpolpamento dei volumi, il rimodellamento dell’ovale del volto, la riduzione del doppio mento, una maggiore tonicità del collo con riduzione delle rughe e un décolleté più “tirato”.

Ogni paziente  reagisce in modo diverso ai trattamenti perché possiede  proprie caratteristiche.

Video

Casi clinici

Ultraformer 3 - lifting viso non chirurgico caso clinico 1 prima e dopo
Ultraformer 3 - lifting viso non chirurgico caso clinico 2 prima e dopo
Ultraformer 3 - lifting viso non chirurgico caso clinico 3 prima e dopo
Ultraformer 3 - lifting viso non chirurgico caso clinico 4 prima e dopo
Ultraformer 3 - lifting viso non chirurgico caso clinico 6 prima e dopo
Ultraformer 3 - lifting viso non chirurgico caso clinico 7 prima e dopo

Foto in gentile concessione di Classys

Scizer

Trattamento medico estetico non invasivo per il dimagrimento
e rimodellamento e ringiovanimento del corpo
LIPOSUZIONE NON CHIRURGICA
un rimedio per l’adipe localizzato
attraverso l’uso di ultrasuoni focalizzati ad alta intensità

Cos’è?

Classys Scizer è un sistema per ridurre le circonferenze corporee, manipolando e riducendo il grasso localizzato sottocutaneo e rimodellamento di aree corporee come addome, glutei, cosce, braccia .

Il trattamento, per ottenere questo obiettivo, usa una procedura a ultrasuoni focalizzati non invasiva: questo vuol dire che gli ultrasuoni sprigionano energia e calore in modo mirato e non interagendo con gli altri tessuti, ma andando direttamente a colpire gli adipociti, ovvero le cellule del grasso localizzato. In questo modo, gli ultrasuoni focalizzati agiscono sul grasso sviluppando un processo di necrosi coagulativa che scioglie il grasso.

Come funziona il trattamento Scizer per eliminare il grasso localizzato?

Lo Scizer è dotato di due grandi manipoli a scansione con raffreddamento a contatto ed è inoltre munito di una tecnologia di scansione uniforme; in questo modo distribuisce il fascio ultrasonico in modo costante, omogeneo e preciso sulla macro zona trattata .

Poiché gli ultrasuoni sono ad alta densità, agiscono sulle cellule adipose senza interagire con pelle e tessuti circostanti.

Sebbene gli ultrasuoni convoglino energia e calore, il trattamento non è affatto doloroso: la funzione alternativa Contact Cooling Control (controllo raffreddamento a contatto) dello Scizer è un sistema intelligente di raffreddamento automatico, che crea un effetto anestetizzante permettendo al paziente di ottenere una procedura totalmente priva di dolore.
Le temperature a contatto sono regolabili e possono essere controllate dal medico e dal paziente.
Il risultato è la massima convenienza per entrambi, sia per il paziente che per il medico, grazie a una procedura sicura, efficiente e semplice.

Quante sedute sono necessarie per ridurre le circonferenze corpo?

La durata di una seduta di Scizer per la riduzione dell’adipe localizzato varia dai 20 ai 60 minuti da quanto è grande l’area da trattare. In alcuni casi, basta una seduta per migliorare la situazione in modo definitivo: anche perché non solo i risultati sono visibili fin da subito, ma migliorano col passare dei mesi.

Tuttavia, in alcuni casi la seduta può anche essere ripetuta dopo qualche tempo.

Rimedio per adipe localizzato, maniglie dell’amore, cosce, glutei, schiena

Scizer è un rimedio efficace e non invasivo per il grasso localizzato come ad esempio cosce, glutei, fianchi, addome, “maniglie dell’amore”, ma anche parti per le quali in genere non si pensa di poter ricorrere alla medicina estetica, come ad esempio schiena e braccia.

Risultati del trattamento

Come abbiamo già accennato, i risultati di una seduta di Scizer si possono notare fin da subito, migliorano col passare dei mesi (in genere si stabilizzano in 2-3 mesi) e sono duraturi se accompagnati a uno stile di vita corretto. Perciò in molti casi basta una sola seduta di trattamento.

Qui sotto puoi vedere alcune foto prima/dopo di pazienti che hanno provato Scizer.

Ogni paziente  reagisce in modo diverso ai trattamenti perché possiede  proprie caratteristiche.

Video

Casi clinici

Scizer - liposuzione senza chirurgiam, non chirurgica caso clinico 1 prima e dopo
Scizer - liposuzione senza chirurgia, non chirurgica caso clinico 2 prima e dopo
Scizer - liposuzione senza chirurgia, non chirurgica caso clinico 3 prima e dopo
Scizer - liposuzione senza chirurgia, non chirurgica caso clinico 4 prima e dopo
Scizer - liposuzione senza chirurgia, non chirurgica caso clinico 5 prima e dopo
Scizer - liposuzione senza chirurgia, non chirurgica caso clinico 6 prima e dopo
Scizer - liposuzione senza chirurgia, non chirurgica caso clinico 7 prima e dopo
Scizer - liposuzione senza chirurgia, non chirurgica caso clinico 8 prima e dopo
Scizer - liposuzione senza chirurgia, non chirurgica caso clinico 9 prima e dopo

Foto in gentile concessione di Classys

Terapie correlate

Blefaroplastica

Lifting del viso e liposuzione del corpo senza chirurgia

Contattaci subito





Autorizzo il trattamento dei dati*
Autorizzo l'invio di informazioni relative all'attività di Idealmedica